Alpinismo Giovanile XXIX corso BASE 2019

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

Il corso è rivolto ai ragazzi nati dal 2007 al 2011 (8-12 anni).

Con un susseguirsi graduale di esperienze tecnico/pratiche i ragazzi vengono avviati alla conoscenza dell'ambiente montano in tutte le sue forme e manifestazioni, acquisendo così le prime nozioni di base per una corretta e sicura frequentazione della montagna.

 

alt

Domenica 17 marzo 2019 Partenza ore 8.00

Eremo dei Camaldolesi – Rocca di Garda

Partendo dal centro della ridente cittadina di Garda, centro balneare della sponda veronese del lago, si sale lungo un percorso acciottolato fino all’eremo dei Camaldolesi da cui si gode un panorama unico sul lago da Garda a Salò fino a Sirmione e Lazise. L’Eremo di San Giorgio fu fondato nel 1663. I lavori di costruzione continuarono per tutto il secolo XVII e furono completati con l’edificazione della chiesa nel 1704. In seguito alla soppressione napoleonica del 1810 l’Eremo venne abbandonato e il complesso fu abitato da contadini fino al 1885, quando ritornò a risiedervi una comunità camaldolese.

 

alt

Domenica 31 marzo 2019 Partenza ore 7.30 - META VARIATA

Burrone Giovanelli – Val d’Adige

Escursione congiunta con i ragazzi del corso di perfezionamento.

Il sentiero attrezzato Giovanelli risale la forra scavata dal torrente nelle pareti a picco che sovrastano il paese di Mezzocorona in Val d’Adige. Percorso lungo, con difficoltà contenute, che alterna tratti verticali superati con lunghe scale a tratti che risalgono il torrente fin sotto una bellissima cascata. ll sole penetra in questa forra soltanto per pochi minuti al giorno rischiarando questo fantastico scenario di natura selvaggia. Non vi è altra alternativa che rimontare il greto nella semioscurità guadando più volte il corso d’acqua e osservando sulla nostra testa la strettissima striscia di cielo lasciata dalle due pareti strapiombanti ai nostri lati. Il sentiero termina in una stupenda faggeta presso la Baita dei Manzi (876mt - 2.30h dalla partenza), bellissimo rifugio non gestito dove troviamo panche per ritemprarci e una fresca fonte d’acqua. Da qui su larga strada forestale traversiamo nel bosco sino al piccolo abitato di Monte di Mezzocorona per poi ridiscendere in Val d’Adige lungo un ripido sentiero.


 

alt

Domenica 14 aprile 2019 Partenza ore 7.30 - META VARIATA

Corna Trentapassi – Lago di Iseo

Raggiungeremo la cima Corna Trentapassi che sovrasta il lago di Iseo partendo da Zone per un facile sentiero che percorre il versante est del monte. Raggiunta la cima da cui si gode uno stupendo panorama sul lago proprio sotto di noi e verso nord la cima del Guglielmo e dell’Adamello, scenderemo a Pisogne ove ci aspetta il pullman per il rientro a Desenzano.

 

alt

Sabato e Domenica 4-5 maggio 2019 Partenza ore 8.00

Week end a Finale Ligure – Liguria

Escursione di due giorni a Finale Ligure e dintorni, in uno splendido territorio, dal mare all’entroterra. Saliremo sull’altopiano delle Manie, un’area di grande rilevanza naturalistica, archeologica e geologica per scendere a Varigotti, borgo medievale famoso per le sue spiagge e il mare cristallino, con le tipiche case mediterranee costruite sulla spiaggia e dipinte a colori pastello, dove, tempo permettendo, faremo un veloce bagno. Nel pomeriggio arriveremo a Noli percorrendo il sentiero del Pellegrino, una vera e propria passeggiata a mare in altura, da cui godere di spettacolari panorami sulla riviera di ponente.

 

alt

Domenica 26 maggio 2019 Partenza ore 7.00

Giro del lago di Tovel – Val di Non (TN)

Bellissima passeggiata nel sentiero delle Glare, in due ore si arriva al Lago di Tovel, partendo dalla Località Capriolo, quindi il sentiero passa in mezzo al bosco, tra i canali fatti per vecchi mulini... per poi arrivare alle Glare! Paesaggio lunare dove tra sassi bianchissimi e laghetti color smeraldo, si cammina sempre in salita verso il Lago di Tovel. Altri boschi, qualche cascatella... e tanta acqua! Avremo poi il piacere di visitare La Casa del lago rosso che è dedicata al lago e allo straordinario fenomeno dell’arrossamento che lo ha caratterizzato fino al 1964. Posta sulla riva del lago, circondata da un bosco di abeti, propone un’area espositiva e alcuni spazi destinati all’attività didattica e alla ricerca scientifica.

 

alt

Sabato e domenica 22-23 giugno 2019 Partenza ore 7.00

Giro del Pelmo – Rifugio Venezia (Dolomiti cadorine)

Si parte dal Passo Staulanza (m. 1783), seguendo il sentiero n.472 si costeggia lo spigolo occidentale del Pelmetto (da dove parte un sentierino che sale al masso con le orme dei dinosauri), e si raggiunge una zona di pascolo, Campi di Rutorto, dove si apre la vista sul Cadore e i suoi colossi, Antelao e Sorapiss. Qui si trova il rifugio Venezia, dove pernotteremo. Il giorno successivo si prosegue in direzione Forcella Val D’Arcia (m.2476) lungo il sentiero Flaibani, parzialmente attrezzato, e, una volta raggiunta la forcella si digrada verso i ghiaioni del Pelmo fino al Rifugio Città di Fiume, da dove si può ammirare la maestosa parete nord del Pelmo. Da qui in breve si torna al passo Staulanza.

 

 

Mezzo di trasporto per tutte le uscite: autobus 52 posti

La partenza è fissata in Piazza Aldo Moro negli orari sopra indicati.


alt L'attività di Alpinismo Giovanile gode del patrocinio del Comune di Desenzano del Garda - Assessorato allo Sport.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualsiasi suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi approfondire l'argomento o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi il documento di Policy .

Accetto i cookie da questo sito.

Cookie policy